AUTOMOTIVE MAGAZINE

Nella speciale rivista"AUTOMOTIVE" di Eris Program, Meccanica Generale Group presenta un importante e strategico progetto:
 
" IL CARRIER GIULIETTA-ALFA ROMEO".
Meccanica Generale sceglie la rivista Automotive perchè rappresenta una delle maggiori riviste specializzate del settore.
 
"PORTE APERTE ALLA PLASTICA".
 
Il CARRIER ALFA ROMEO-GIULIETTA rappresenta un'importante progetto di Metal Replacement caratterizzato dall'alta resistenza alla corrosione e capacità di assorbimento dell'energia cinetica.
Ad occuparsi integralmente del progetto, dalla definizione del file CAD di prodotto, degli stampi ad iniezione, fino alla consegna
del componente stampato è stata chiamata MECCANICA GENERALE GROUP.
MECCANICA GENERALE GROUP garantisce il miglior servizio di enegineering, co-design costruzione attrezzature e stampaggio.
 
MATERIALE: termoplastico con riduzione di peso fino a 3Kg ed eliminazione di lavorazione secondarie tipiche di un oggetto in metallo.
                        POLIPROPILENE caricato al 40% con fibre di vetro lunghe.
 
APPROCCIO IBRIDO:Approccio Innovativo IBRIDO promosso da Meccanica Generale Group attraverso la realizzazione di stampi prototipali                                       in acciaio che assicurano una resa pressochè identica al manufatto finito.
VANTAGGI:ottimizzazione tempi e costi
 
" In questo progetto-spiega Paolo Malatesta, direttore Commerciale di MG Group-ci siamo presi carico in misura importante
dell'innovazione strutturale del componente ed attraverso l'analisi strutturale e anali MoldFlow siamo stati
in grado di simulare le forze in gioco sul componente e di conoscere  i comportamenti del prodotto legati allo stampaggio"
 
"Il MATERIALE-osserva Giulia Marinelli, tecnico commerciale settore Automotive- soddisfa la duplice necessità di fornire 
performance strutturali e leggerezza"
 
"Gli ottimi risultati che sappiamo raggiungere in tempi rapidi - conclude Malatesta - sono il risultato di una concentrazione
moderna della produzione, che pone al centro l'engineering e lo sviluppo prodotto e fa tesoro di tecnologie e competenze
trasversali acquisite da MG in varie settori come quello Aerospaziale(progetto componenti Airbus), elettrodomestico, medicale, automotive.