HEAT PUMP

MASSIMA EFFICIENZA- MINIMO CONSUMO

Ridurre la qualità di energia consumata e nel contempo migliorare performance di funzionamento della macchina asciugatrice/lavatrice è possibile grazie all’impiego delle pompe di calore di ultima generazione di Meccanica Generale

  

Lo sforzo si R&D consiste nella messa a punto di prodotti capaci di ridurre il carico energetico del funzionamento delle pompe di calore elevandone nel contempo le prestazioni con la possibilità di installazione dei dispositivi su machina già attive. Il prototipo sviluppato da MG prevede ottimizzazioni di aspetti come le dinamiche di fluido dei flussi negli scambiatori de nell’unità di lavaggio, l’uso di compressore più efficiente e il miglioramento della logica di controllo del ciclo di asciugatura garantendo il 50% del miglioramento delle prestazioni.

LO STUDIO DEL PROTOTIPO

Obiettivo di MG è stato lo sviluppo di una pompa di calore per il settore dell’elettrodomestico casalingo integrabile in una lavatrice tradizionale con cabinet standard(60x60), caratterizzata da efficienza energetica di asciugatura, riduzione dei costi e massima integrazione fra i componenti.

RISULTATI

·         I test di prova confermano come la pompa di calore offra le migliori prestazioni di consumo energetico e di efficienza di condensazione rispetti ai sistemi lavasciuga tradizionali

·         Ulteriori ottimizzazioni possono ulteriormente aumentare l’efficienza

 

ARTICOLO SU POWER TRANSMISSION WORLD: http://www.powertransmissionworld.com/6055-2/